Per discutere di temi delicati e/o riservati (come le specifiche di un prodotto) può essere necessario instaurare un canale di comunicazione criptato. La crittografia garantisce che l'informazione trasmessa (come ad esempio un numero di carta di credito) non possa essere ottenuta da terzi in tempi ragionevoli. Un messaggio ben crittografato può richiedere anni per essere decriptato e visionato in chiaro!

Esistono due modi sicuri per poter comunicare in tempo reale:

  • Peer To Peer (P2P)
    Viene instaurato un canale di comunicazione diretto da un client all'altro. Tramite questo canale vengono trasmesse volta per volta delle chiavi temporanee ed in contemporanea le informazioni crittografate con le chiavi temporanee. Le chiavi temporanee possono essere generate solo da chi possiede le relative chiavi private, garantendo così l'identità dei partecipanti. Le informazioni possono essere decrittografate solo da chi ha delle chiavi private contestualmente valide e quindi solo da chi ha mantenuto attivo il canale. Ciascun dispositivo client tiene in memoria i messaggi secondo politiche arbitrarie ed indipendenti.

  • Client/Server/Client (modello Client-Server)
    Viene instaurato un canale di comunicazione mediato da un server centrale. Il nodo centrale gestisce lo scambio di chiavi (idealmente temporanee), garantisce l'identità dei partecipanti e memorizza i messaggi secondo la propria politica sulla privacy. I client possono visionare i messaggi in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo capace di connettersi al server intermediario.

Queste sono descrizioni grossolane ma rendono l'idea: il P2P garantisce una sicurezza maggiore sacrificando la possibilità di comunicare in modo asincrono, perché i messaggi vengono recapitati solo se il dispositivo ricevente è attivo ed il mittente ha ancora in memoria il messaggio; inoltre, non essendoci intermediari, è molto più difficile monitorare o censurare le comunicazioni e ciascun capo della comunicazione può conservare i messaggi nel modo che ritiene più opportuno.

I moderni sistemi di chat consentono di comunicare in tutti e due i modi, a seconda del livello di privacy richiesto. Se l'informazione da trasmettere è molto delicata, in genere ci si lascia messaggi per accordarsi su quando intrattenere una chat P2P.

Con la diffusione di queste app intrattenere comunicazioni sicure è diventato alla portata di tutti e richiede soltanto 5 minuti di configurazione una tantum. Paradossalmente, crittografare delle comuni email richiede molto più impegno e tempo! Se vuoi discutere con me, ricorda che la sicurezza/riservatezza della comunicazione è garantita per tutti i tipi di comunicazione.


Per parlare di business puoi usare le email.