Verifica di integrità

Ogni file (dalla versione 1.5.2 in poi) è affiancato dalla propria firma digitale OpenPGP.

Anche se questo spazio web è ben protetto, puoi utilizzare il comando utente1:

gpg2 --verify documento.estensione.sig documento.estensione

...per verificare che il file scaricato non sia stato compromesso o infettato.
Ogni firma digitale può essere utilizzata per verificare il file omonimo (quindi una specifica versione del testo) ma non altri file.

Se un file risulta compromesso, segnalalo immediatamente.

Firme digitali

Versioni disponibili:

Testo integrale

Di seguito le firme digitali per verificare il testo completo.
Queste firme possono verificare solo la versione integrale, che contiene tutti i capitoli.

Capitoli sfusi

Di seguito le firme digitali che consentono la verifica delle singole raccolte di capitoli.
Queste firme non possono verificare la versione integrale, ma solo i file che contengono parte di essa.

Introduzione e processi
Memoria
Periferiche e filesystem

Appendici


  1. Il tool gpg2 è disponibile come pacchetto installabile sulle maggiori distribuzioni GNU/Linux. Qui si fa riferimento alla versione fornita da GNU Privacy Guard 2.1, che può anche essere compilata dai sorgenti: eseguire info gnupg per leggere il manuale d'uso, che spiega come utilizzare le firme digitali esistenti e se necessario come crearne di nuove.